NUVIZ

 16 APR
SCHUBERTH
NUVIZ

L´ESSENZIALE A COLPO D`OCCHIO: SCHUBERTH E NUVIZ, L’IDEATORE DEL SISTEMA DI VISUALIZZAZIONE HEAD-UP-DISPLAY, PRESENTANO UNA VERSIONE PER I CASCHI SCHUBERTH La ditta di progettazione californiana NUVIZ ha ideato il primo sistema head-up-display multimediale al mondo per motociclisti. In cooperazione con NUVIZ il produttore tedesco di caschi SCHUBERTH offrirà, a partire dalla primavera 2018, il sistema di visualizzazione NUVIZ head-up-display (HUD) con in dotazione un apposito supporto speciale SCHUBERTH. Il sistema HUD è privo di cavi e facilmente integrabile con i caschi SCHUBERTH C4 e R2. Jan-Christian Becker, l’amministratore delegato di SCHUBERTH, afferma: „SCHUBERTH significa innovazione e continuo sviluppo. Noi intendiamo offrire ai nostri clienti le soluzioni migliori e gli sviluppi più all’avanguardia. Per questo siamo orgogliosi di aver trovato in NUVIZ un partner che offre il sistema HUD migliore al mondo, ed attualmente unico, per motociclisti. Il sistema di visualizzazione HUD può essere perfettamente montato sui caschi SCHUBERTH ed essere collegato senza cavi con il nostro sistema di comunicazione SC1. Questo significa assoluta libertà per il pilota. Siamo felici di questa collaborazione e nel 2018 offriremo gli head-up-display con l`apposito supporto speciale SCHUBERTH sviluppato per i nostri caschi C4 e R2.“ Ecco il grande vantaggio: il sistema HUD è completamente compatibile con il sistema di comunicazione SC1 di SCHUBERTH – un sistema di comunicazione integrato tramite Plug & Play di SENA per il quale i caschi SCHUBERTH C4 e R2 sono predisposti di serie. In tal modo è garantita la massima libertà durante la guida in quanto tutte le informazioni di comunicazione, come ad esempio le telefonate oppure le indicazioni di navigazione, sono visualizzabili senza problemi sullo head-up-display. Inoltre SCHUBERTH renderà disponibile lo HUD anche per i caschi C3 PRO e C3 in abbinamento con il sistema di comunicazione SC10U.

Condividi